Orari accessibili
Seguici su Facebook YouTube

In evidenza

Bilancio di esercizio 2021

Bergamo, 30 giugno 2022 – L’Assemblea dei Soci di ATB Mobilità ha approvato il Bilancio della Società per l’esercizio 2021 e il Bilancio consolidato di Gruppo.

Il Bilancio consolidato di Gruppo si chiude con un utile di 373,5 mila euro e con una variazione del patrimonio netto di gruppo che passa da 58.331.461 milioni nel 2020 a 58.270.704 milioni nel 2021.

L’esercizio 2021, come già il 2020, è stato caratterizzato dagli effetti della crisi sanitaria. Le misure adottate per contrastare l’emergenza sanitaria e la situazione critica nel Paese hanno nel corso del 2021 inciso pesantemente su tutte le attività ed i servizi svolti dalle Società del Gruppo, con una contrazione degli introiti ancora per tutto l’esercizio 2021 rispetto al periodo pre-pandemia, ancorché in significativo miglioramento rispetto alla situazione dell’esercizio 2020. Inoltre, le misure adottate a livello nazionale di mantenere inalterati i corrispettivi previsti dai contratti di servizio ed il parziale riconoscimento dei mancati introiti, hanno contenuto gli impatti per quanto riguarda le principali Società operative del Gruppo.
Anche questo primo trimestre del 2022 è caratterizzato dal permanere degli effetti dell’ultima variante e dai riflessi nel clima economico e sociale del Paese della guerra in corso nell’est europeo, a seguito dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

Nel corso dell’esercizio sono proseguiti gli investimenti nel campo delle tecnologie dedicate alla mobilità e nella realizzazione di nuovi parcheggi da parte della società Capogruppo ed all’ammodernamento del parco autobus, attraverso l’acquisto di autobus, da parte delle società controllate ATB Servizi S.p.A. e Trasporti Bergamo Sud Ovest S.p.A.. Gli investimenti ammontano complessivamente a 4,2 milioni di euro, in crescita rispetto al 2020.

Il Bilancio di Gruppo comprende i risultati della capogruppo e delle società controllate.
Nel dettaglio:

  • ATB Mobilità S.p.A. – capogruppo
  • ATB Servizi S.p.A. – controllata
  • Trasporti Bergamo Sud Ovest S.p.A. – controllata
  • Tramvie Elettriche Bergamasche S.p.A. – controllata
  • ATB Consorzio S.r.l.  – controllata da ATB Servizi S.p.A.
  • Nuova Trasporti Lombardi s.r.l. – controllata congiuntamente a Brescia Trasporti S.p.A.
  • Bergamo Parcheggi S.p.A. – collegata

I risultati della gestione:

ATB Mobilità S.p.A
La Capogruppo chiude con una perdita di circa 1,76 milioni di euro per gli effetti dell’emergenza Covid 19; anche nel 2020 era risultato negativo per circa 2,5 milioni di euro mentre nel 2019 il bilancio era risultato in utile di 1,8 milioni di euro per effetto dei proventi derivanti da partecipazioni distribuiti alla capogruppo dalle controllate ATB Servizi S.p.A e Nuovi Trasporti Lombardi S.r.l.

ATB Mobilità, oltre a svolgere le funzione di holding, si occupa della riscossione della tariffa, del controllo della sosta su strisce blu (oltre 2.000 posti) e della sosta dei residenti nelle aree centrali ed in Città Alta; della gestione dei parcheggi di Piazza Mercato del Fieno in Città Alta, di quello d’interscambio del Monterosso, del parcheggio della Stazione Autolinee di Bergamo, dell’ex Gasometro in Malpensata (312 posti auto) e di quello nuovo in via Baschenis (71 posti auto ed il secondo in città con lettura automatica della targa), realizzato da ATB Mobilità per un costo complessivo di 334 mila euro.

La Capogruppo inoltre gestisce i permessi di sosta e transito nelle ZTL (agli sportelli dedicati in Azienda e online sul sito ATB); si occupa della gestione e manutenzione di tutti gli impianti di segnaletica stradale (verticale, orizzontale), dei semafori, dei dissuasori mobili e dei pannelli di infomobilità (40 display che indirizzano a 4.000 posti auto in struttura e 5 totem wayfiding nell’area di Piazzale Marconi); garantisce il il rinnovato sistema di bike sharing cittadino La BiGi, avviato a dicembre 2021 ed inaugurato a gennaio 2022 (60 ciclostazioni e 350 biciclette tradizionali e 30 a pedalata assistita) e le ZTL (26 impianti di videosorveglianza di cui 22 attivi per il controllo con sanzionamento); gestisce gli immobili della Stazione Autolinee e dell’Urban Center, oltre alla regolazione dei transito degli autobus.

ATB Servizi S.p.A.
Il bilancio consuntivo 2021 di ATB Servizi S.p.A., si è chiuso con un risultato positivo di 1,7 milioni di euro, in crescita rispetto al risultato del precedente esercizio di poco più di 189 mila euro.
Il “valore della produzione” (rappresentato da ricavi delle vendite e delle prestazioni, contributi ed altri proventi) passa da 26,6 milioni di euro nel 2020 a 29,6 milioni di euro nel 2021, con un aumento del 11,43 % rispetto all’anno precedente.

Trasporti Bergamo Sud Ovest S.p.A.
La società svolge l’attività di trasporto pubblico locale nell’ambito dell’Area Urbana di Bergamo e dell’area Sud della Provincia di Bergamo. I servizi di area urbana sono retribuiti secondo un sistema del tipo “gross cost”, dove i ricavi da tariffa sono di competenza della società ATB Servizi S.p.A., mentre i servizi di area sud provinciale conservano il meccanismo per il quale i ricavi della vendita dei documenti di viaggio sono di competenza del singolo operatore.
I ricavi da corrispettivo risultano sostanzialmente invariati rispetto al precedente esercizio - Il 2020 si era chiuso con un risultato positivo di 225 mila euro.
Gli amministratori hanno ritenuto, seppur nell’incertezza determinata dall’attuale contesto locale, nazionale ed internazionale, che in forza della solidità patrimoniale e finanziaria della società, non sia pregiudicata la capacità di proseguire le attività.

TEB Tramvie Elettriche Bergamasche S.p.A.
Il Bilancio consuntivo 2021 di TEB S.p.A., Società del Gruppo ATB – partecipata dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Bergamo –  che gestisce la Linea T1 Bergamo – Albino, si chiude con un utile di Euro 583 mila euro. Per effetto del risultato d’esercizio, l’incidenza delle perdite pregresse di 9,6 milioni di euro accumulate dall’esercizio chiuso al 31 dicembre 2009, si riduce a 9 milioni di euro in misura inferiore al terzo del capitale sociale.

Nuovi Trasporti Lombardi S.r.l.
Nuovi Trasporti Lombardi S.r.l. è la società costituita al 50% da ATB Mobilità e Brescia Mobilità, che detiene il 45% della società APAM Esercizio S.p.A. di Mantova, che si occupa del servizio di trasporto in tutto il territorio della Provincia di Mantova.
La società ha chiuso il Bilancio di esercizio 2021 con una perdita di 13 mila euro.

Bergamo Parcheggi S.p.A.
La società di progetto è stata costituita per la realizzazione e gestione del parcheggio multipiano in Città Alta. La società ha chiuso l’esercizio 2021 con un utile di 248.468 euro.
La partecipazione, rappresenta il 31,99% del capitale della società. La società ha in concessione dall’anno 2005 la sosta di superficie in Città Alta e ha in corso la realizzazione del parcheggio in struttura “Ex parco faunistico” in Bergamo Alta. I lavori di realizzazione dell’opera hanno subito un consistente ritardo a seguito della necessità di modificare alcuni interventi relativi alla realizzazione delle opere di contenimento dello scavo. Attualmente, dopo l’effettuazione di una nuova procedura di affidamento, sono ripresi i lavori per il completamento dell’opera, affidati all’Impresa Iozzino Costruzioni Generali S.r.l.. L’ultimazione dei lavori è prevista nel 2023.

Enrico Felli, Presidente ATB: «Esprimo particolare soddisfazione per il risultato complessivo del Gruppo le cui principali società operative hanno chiuso i propri bilanci in utile nonostante il permanere degli effetti della pandemia che hanno inevitabilmente condizionato lo svolgimento dell’attività di TPL e influito negativamente sui risultati della capogruppo. Ciò nonostante sono stati implementati i servizi alla clientela con l’introduzione del nuovo sevizio di bike sharing e mantenuto il programma di investimenti per il rinnovo della flotta con mezzi tutti diesel free entro l’anno 2027. Il Gruppo continua inoltre ad essere impegnato nella realizzazione di progetti strategici quali la realizzazione della linea T2 da parte di TEB e del BRT da parte di ATB Mobilità e, non ultimo del Polo Intermodale.

L’approvazione del bilancio consolidato e di esercizio di ATB Mobilità coincide con il termine della collaborazione con il Direttore Generale, Gianni Scarfone, a cui a nome dei CdA della capogruppo e di ATB Servizi rinnovo il ringraziamento per l’impegno e la passione profusi in questi anni che hanno consentito ad ATB di trasformarsi da società municipalizzata in un articolato Gruppo di riconosciuta eccellenza nella gestione della mobilità integrata.»