Orari accessibili
Seguici su Facebook YouTube

In evidenza

ATB ritira il premio "Sviluppo sostenibile" 2017

Bergamo, 9 novembre 2017 ATB, gruppo bergamasco di trasporto pubblico e mobilità, si è aggiudicato con il progetto della Linea C un riconoscimento nella categoria “Mobilità Sostenibile” della nona edizione del Premio Sviluppo Sostenibile 2017.

Il Direttore di ATB, Gianni Scarfone, insieme al Presidente ATB, Alessandro Redondi, hanno partecipato alla cerimonia di premiazione che si è svolta questa mattina a Rimini nell’ambito di Ecomondo, la 21° Fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile.

Alessandro Redondi, Presidente ATB: “Un ulteriore riconoscimento ad ATB che per meglio rispondere alle esigenze dei suoi utenti, investe continuamente in innovazione tecnologica di prodotto e servizio. La nuova linea C oltre a garantire una maggiore qualità del servizio mostra il suo “dna” green grazie ai 12 autobus elettrici di ultima generazione, alimentati da un sistema di ricarica con tecnologia plug-in, e smart con le nuove pensiline interattive.”

“Siamo entusiasti di questo eccellente risultato - dichiara Gianni Scarfone, Direttore Generale ATB che ha ritirato la targa – lo sviluppo della nuova linea C dimostra il forte impegno di ATB nelle politiche di investimento nel Trasporto Pubblico Locale, con l’obiettivo di renderlo l'asse portante della mobilità urbana. Una mobilità sostenibile e di qualità, in un'ottica di integrazione modale e di maggior competitività rispetto all'auto privata.

Più trasporto pubblico significa minor tempo speso nel traffico e minor inquinamento.”

Contatti e informazioni: ATB Point, Largo Porta Nuova, 16-Bergamo; tutti i giorni feriali da lunedì a venerdì, dalle ore 8.20 alle ore 18.45 e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 14.30. Gli operatori rispondono anche telefonicamente alle richieste al numero 035.236026 oppure per posta elettronica all’indirizzo e-mail atbpoint@atb.bergamo.it

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su promozioni e modifiche al servizio.